Affordable Access

Download Read

A 70 anni dalla promulgazione della legislazione detta razziale

Authors
Publisher
Università degli Studi di Milano
Keywords
  • Varie

Abstract

Fubini_70Master Stato, Chiese e pluralismo confessionale Rivista telematica (www.statoechiese.it) novembre 2008 ISSN 1971 - 8543 ________________ * Relazione tenuta a Torino il 17 novembre 2008 presso la Fondazione Fulvio Croce Guido Fubini (presidente del Collegio dei Probiviri dell’Unione delle Comunità ebraiche italiane) A 70 anni dalla promulgazione della legislazione detta razziale * 1 - Nel mese di novembre 2008 si compiono 70 anni dalla emanazione della principale norma antiebraica del regime fascista italiano, contenuta nel regio decreto legge 17 novembre 1938. Nello stesso mese di novembre 1938 in Germania la “Notte dei Cristalli” segnò quella svolta delle misure antiebraiche che avrebbe poi portato alla “soluzione finale”. Forse, a settanta anni di distanza, alcuni hanno dimenticato, o non hanno mai saputo, che cosa è stata la “Notte dei Cristalli”: in realtà è una notte, nel novembre 1938, che fatto seguito a un attentato, da parte di un ebreo tedesco emigrato, contro un funzionario dell’ambasciata tedesca a Parigi, il partito nazista scatenò una serie di attacchi contro le proprietà di ebrei in Germania, uccidendo circa 200 persone, distruggendo le vetrine e dando fuoco alle sinagoghe. Attacchi molto simili a quelli che si sono recentemente verificati in Italia contro i campi di nomadi. Ordine era stato dato ai vigili del fuoco di non intervenire a spegnere il fuoco dalle sinagoghe ma solo a difesa delle proprietà vicine. 2 - In Germania il novembre 1938 fu caratterizzato da in aggravio della condizione ebraica basterà ricordare il divieto agli ebrei di frequentare teatri, cinematografi, sale da concerto, biblioteche (16 novembre); il divieto di dirigere aziende commerciali (12 novembre); il divieto del commercio individuale e dell’attività artigianale (23 novembre); il divieto di godere dell’assistenza pubblic

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.