Affordable Access

Hans Kelsen e le origini della costituzione federale austriaca del 1920

Authors
Publisher
Dipartimento di scienze politiche e sociali - Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Publication Date

Abstract

Hans Kelsen e le origini della costituzione federale austriaca del 1920 Roberi Walter I Gli antecedenti1 i Dalla monarchia alla repubblica austro-tedesca a) Il retroterra politico Durante il 1918, la situazione militare delle potenze centro europee nel primo conflitto mondiale venne aggravandosi in maniera decisiva. Benché, dopo la rivoluzione d’ottobre, il trattato di Brest-Litovsk (3 marzo 1918) avesse portato alla pace con la Russia, di successi, sul fronte italiano, non se ne registrarono più, mentre il fronte bulgaro crollò durante il mese di settembre. La grave situazione degli approvvigionamenti, all’interno del paese, logorava la popolazione, e le singole nazionalità, con forza cre scente, cominciarono a cercare delle soluzioni «in proprio», così innescando un processo di dissoluzione della monarchia. Il 16 ottobre 1918, l’imperatore Carlo, salito al trono nel 1916 dopo la morte di Francesco Giuseppe, fece un ultimo tentativo di salva taggio: in un manifesto, egli proclamò la trasformazione della metà austriaca dell’Impero in uno Stato federale, «ove ogni po polo, nella propria zona d’insediamento, darà vita ad un proprio ordinamento statale» (dall’edizione straordinaria della «Wiener Zeitung», n, 240, del 17 ottobre 1918). Si trattò, tuttavia, di un provvedimento tardivo, poiché i popoli non tedeschi avevano già avviato la costruzione di Stati autonomi e separati. Delineatosi in questo modo, lo sfaldamento della monarchia austro-ungarica 1 Sull’evoluzione politica e giuridica dell’Austria dalla fine della monarchia al 1920, si veda soprattutto R. WALTER - H. MAYR, Grundrifi des òsterreichischen Bundesver/assungsiecbis, Wien 19886, pp. 21-24, e la bibliografia ivi elencata (p. 21). Si vedano inoltre W. BRAUNEDER - F. LACHMAYER, Osterreichische Verfassungsgescbichte, Wien 1989, pp. 187-208, e E. HELLELING, Osterreichische Verfassungs- und Verwaltungsgeschichte, Wien 19742, pp. 400-431. indusse all’azione anche le forze politiche che operavano nelle reg

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.