Affordable Access

Magris, confini e linguaggi. Intervista all'autore di "Lontano da dove"

Authors
Publisher
Università degli Studi di Milano
Publication Date

Abstract

205 Interviews | Intervjuoj Sep 30, 2012 Magris, confini e linguaggi Intervista all’autore di Lontano da dove Francesca Saieva Presentazione Da anni mi occupo di viaggio, multiculturalita` (argomento anche di un mio dottora- to in Pedagogia interculturale) e multilinguismo. Credo la mia ricerca, inevitabilmente, mi abbia condotto a questo ‘incontro’con Claudio Magris, figura di rilievo del nostro panorama culturale, la cui inquieta profondita` spicca in tale ambito. Un ‘incontro’sul valore dell’arte rispetto alla realta` storico-sociale dei nostri giorni e ai suoi ‘linguaggi’, un viaggio dentro il viaggio in questo breve colloquio con lo studioso Magris nel tenta- tivo di comprendere il cammino di un uomo tra alfabeti ai confini di un nuovo ‘spazio’. Uno spazio reinventato e ‘ridotto’, in quanto abitato dallo ‘assottigliamento’della distan- za io-altro, ma simultaneamente ampliato dall’allontanamento dall’esatto centro geometrico – procedere, gehen del pensiero verso nuove diversita`, all’infinito. Pensare la differenza abitandone la distanza (forse proprio come Magris sostiene nel suo dialogo con Alloni in Se non siamo innocenti), problematizzando la morale e riconsegnandola alla sua contraddittorieta` in termini di rapporto fra etica della convinzione ed etica della re- sponsabilita`. Una responsabilita` che non puo` soccombere nell’assuefazione al disagio dei nostri giorni, piuttosto trova nella fruizione estetica la possibilita` di un confronto con la realta`. La verita` e` mediata dalla letteratura, ci ricorda T. Bernhard, esponente della cultu- ra mitteleuropea che ha contribuito all’analisi della crisi di un io centrato, avvalendosi di frammenti di esperienza per un presente eterno. InKoj. Philosophy & Artificial Languages 3:2 (2012), 205–209 ISSN 2037-4550 http://riviste.unimi.it/index.php/inkoj/ CC© InKoj. Dipartimento di Filosofia, Universita` degli Studi di Milano. Intervista • La citta` di Trieste, ponte tra culture, ha molto influenzato la sua scrit

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.