Affordable Access

deepdyve-link
Publisher Website

Comparison of accuracy of pregnancy-associated glycoprotein (PAG) concentration in blood and milk for early pregnancy diagnosis in cows.

Authors
  • Gajewski, Z1
  • Petrajtis-Gołobów, M1
  • Melo de Sousa, N2
  • Beckers, J F2
  • Pawliński, B1
  • Wehrend, A3
  • 1 Department for Large Animal Diseases with Clinic, Faculty of Veterinary Medicine, Warsaw University of Life Sciences, Warsaw, Poland. , (Poland)
  • 2 Department of Physiology of Reproduction, Faculty of Veterinary Medicine, University of Liege, Belgium. , (Belgium)
  • 3 Veterinary Clinic for Obstetrics, Gynecology and Andrology, Faculty of Veterinary Medicine, University of Giessen, Germany. , (Germany)
Type
Published Article
Journal
Schweizer Archiv fur Tierheilkunde
Publication Date
Dec 01, 2014
Volume
156
Issue
12
Pages
585–590
Identifiers
DOI: 10.1024/0036-7281/a000654
PMID: 25497564
Source
Medline
Keywords
Language
English
License
Unknown

Abstract

Scopo di questo studio era di confrontare la precisione delle glicoproteine (PAG) associate alla gravidanza nel sangue e nel latte per la diagnosi precoce della gravidanza nei bovini. Campioni di sangue e di latte sono stati raccolti nei giorni 0 (KB) 14, 21, 28, 35, 49, 63, 77, 91 e 105 durante la gestazione di 60 mucche Holstein Frisian con feti vivi. Per determinare la concentrazione delle PAG è stato utilizzato uno specifico sistema RIA (RIA-706). Le concentrazioni delle PAG nel sangue e nel latte sono aumentate al giorno 28 di gestazione e le concentrazioni nel sangue erano significativamente superiori a quelle nel latte. La precisione di entrambi i test era al momento simile (sensibilità: nel sangue 92 %, nel latte 93 %, specificità: 53 % risp. 60 %). In questa fase nessuno dei due metodi è stato in grado di riconoscere correttamente le mucche non gravide. Al 35° giorno di gestazione i valori della sensibilità (100 % per il sangue, 97 % per il latte) e della specificità (100 % per il sangue, 100 % per il latte) di entrambi i metodi erano sufficientemente elevati per diagnosticare una gravidanza. La precisione (sensibilità e specificità) per misurare i livelli di concentrazione delle PAG nel latte e nel sangue era del 100 % nel corso della gravidanza. Questi esami dimostrano che la determinazione delle PAG nel latte è un metodo libero da stress e non invasivo per la diagnosi precoce della gravidanza nei bovini.

Report this publication

Statistics

Seen <100 times