Affordable Access

Terapia dell'epatite C: identificazione di nuove molecole attive su diversi bersagli

Authors
Publication Date
Keywords
  • Chim/08 Chimica Farmaceutica

Abstract

Il virus dell'epatite C (HCV) è l'agente eziologico di una grave forma di epatite trasmessa per via parenterale. Le proteine codificate dal genoma virale rappresentano un appetibile target per lo sviluppo di farmaci antivirali. Le classi di molecole che abbiamo saggiato per la loro attività inibente sui diversi enzimi sono numerose. Esse possono essere raggruppate in due famiglie, gli analoghi di struttura nucleosidi e i composti non-nucleosidici.

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.