Affordable Access

Valadier e Napoleone : diario architettonico

Authors
Publisher
PERSEE
Publication Date

Abstract

I disegni a penna del Valadier pubblicati, quasi un diario dei lavori eseguiti per Napoleone, si riferiscono agli anni 1805-1815 e sono relativi a Villa Napoleone (1809), al Foro Romano, a Piazza del Popolo. Si aggiungono a queste tre serie alcuni disegni sparsi e significativi, situabili negli stessi anni. Per gli schizzi dei monumenti del Foro si può fissare, attraverso un documento dell'Accademia di S. Luca relativo ad uno di essi, la data del 1815, precisando che si tratta di evocazioni, quasi trascrizioni mnemoniche di lavori compiuti qualche anno prima. Per Piazza del Popolo esistono schizzi molto tardi, databili al 1832, che compendiano a volte più progetti in uno, progetti in altri Fondi perfettamente stilati, che risalgono agli anni 1812-1815, sia per il convento degli Agostiniani, sia per la soluzione dei raccordi tra la Piazza e il Monte Pincio. Soluzione per la quale si analizzano tre schizzi, che rappresentano le varie evoluzioni per giungere alla sistemazione definitiva della Piazza.

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.