Affordable Access

Calcolo delle strutture isostatiche

Authors
Publisher
Pitagore editrice
Publication Date
Keywords
  • Tj Mechanical Engineering And Machinery

Abstract

I numerosi esercizi sulle strutture isostatiche proposti nel presente volume sono stati risolti completamente, riportando, oltre ai diagrammi delle caratteristiche della sollecitazione interna, la curva delle pressioni e il poligono delle forze attive e reattive. Inoltre, nel caso di diversi esercizi, si è verificata una reazione vincolare interna, applicando il Principio dei Lavori Virtuali per i sistemi di corpi rigidi, così come i due Teoremi delle Catene Cinematiche riguardanti i centri di rotazione assoluta e relativa. In altri casi si è calcolato invece uno spostamento elastico o una rotazione elastica, applicando il Principio dei Lavori Virtuali per i sistemi di travi elastiche. La teoria su cui si basano i metodi di risoluzione proposti, così come la stessa simbologia utilizzata, si riferiscono ai Volumi 1 e 2 della presente Collana di Ingegneria Strutturale ("Scienza delle Costruzioni 1 e 2", autore: Alberto Carpinteri, Pitagora Editrice Bologna, 1992). L'opera si sviluppa in quattro diversi capitoli, in ordine crescente di difficoltà concettuale, così come viene usualmente fatto dalla maggior parte delle Scuole Italiane: (1) Strutture reticolari; (2) Travi Gerber; (3) Archi a tre cerniere; (4) Strutture chiuse. Pur presentando geometrie strutturali e condizioni di vincolamento assai varie, le tipologie studiate risultano essere in tutti i casi analoghe a quelle che si possono incontrare nella pratica professionale (strutture di grande luce, ponti, coperture, apparecchi di sollevamento, etc.).

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.