Affordable Access

La sepoltura di Gesti secondo la Sindone di Torino e il Sudario di Oviedo nella luce dei Vangeli

Authors
Publisher
Catholic Faculty of Theology, University of Split; [email protected]
Publication Date
Keywords
  • Pokop Isusov
  • Turinsko Platno
  • Rubac Iz Ovieda
  • Sindon
  • Othonia
  • Souddrion
  • Deo/Dein
  • La Sepoltura Di Gesu
  • Santa Sindone Di Turin
  • Sudario Di Oviedo
  • Sindone
  • Othonia
  • Souddrion
  • Deo/Dein

Abstract

L'Autore per prima espone i dati evangelici sul modo come e stata fatta la sepoltura di Gesu ed esamina le parole chiavi: sindone, othonia, soudarion, deo/dein. Poi espone le leggi giudaiche vigenti nel I. secolo riguardo alla sepoltura ordinaria e quella straordinaria riguardante i giustiziati. In seguito constata che i dati evangelici corrispondono ai dati sulla Santa Sindone di Torino. Quanto al Sudario di Oviedo si pone domanda, come inquadrarla coi dati evangelici e quelli della Santa Sindone di Torino. Per poter comporre tutti i dati ed inquadrarli insieme, propone seguente procedimento di applicazione del Sudario e della Sindone sul corpo di Gesu: per prima poteva essere asciugato col Sudario di Oviedo il sangue sul volto di Gesu. Dopodiche il Sudario poteva essere ušato come fascia per unire la mascella inferiore a quella superiore; in seguito il corpo di Gesu viene avvolto nella Sindone. In questo modo si spiega la presenza delle tracie vive del sangue sul Sudario e mancanza della figura del Volto di Gesu su di esso, e dall'altra par te il fatto che la figura del Volto sia presente soltanto sulla Santa Sindone.

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.