L'escissione femminile tra cultura ed etica in Africa

Affordable Access

L'escissione femminile tra cultura ed etica in Africa

Authors
Publisher
Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Keywords
  • Ius/11 Diritto Ecclesiastico E Canonico

Abstract

Microsoft Word - Primo e secondo capitolo in versione definitiva 15 aprile.doc Alma Mater Studiorum – Università di Bologna Dottorato di ricerca in Bioetica IUS\11 L’escissione femminile tra cultura ed etica in Africa Tesi di Dottorato in Bioetica XIX° Ciclo Coordinatore: Dottoranda: Chiar.ma Prof.ssa CARLA FARALLI FEDERICA BOTTI Relatore: Chiar.mo Prof. STEFANO CANESTRARI Esame Finale Si ringrazia per la gentile collaborazione - il personale dell’Institut du Monde Arabe, Paris - il Personale del CREDO (Centre de Recherche sur les Droits de l’Homme et le Droit Umanitaire) sous la Direction de Monsieurs Paul Tavernier Université de Paris-Sud 11 - Paris - Il personale della Bibliothèque François Mitterand Paris L’escissione femminile tra cultura ed etica in Africa Introduzione I. Le mutilazioni genitali femminili tra pluralismo culturale e biodiritto I. 1. Sviluppi normativi dell’eugenetica e della ricerca scientifica e medica, rielaborazione dei principi etici e nascita della bioetica 1 I. 2. Il diritto nelle società multiculturali: dall’etica condivisa alla sanzione giuridica dei comportamenti e delle pratiche di vita. Il caso delle mutilazioni genitali femminili. 12 I. 3. Sessualità, organi genitali e pratiche religiose, emancipazione femminile 20 I. 4. Le mutilazioni genitali femminili 27 II. L’infibulazione nell’Africa centrale e nel corno d’Africa II. 1. Alle origini delle mutilazioni genitali femminili in Africa. Elementi a favore di un’origine policentrica.

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.