Affordable Access

Publisher Website

Il criptoportico periforense di Segni. Attività edilizia ed evergetismo municipale fra tarda repubblica e prima età imperiale

Authors
Journal
Mélanges de l’École française de Rome Antiquité
0223-5102
Publisher
PERSEE Program
Publication Date
Volume
104
Issue
2
Identifiers
DOI: 10.3406/mefr.1992.1774

Abstract

Francesco Maria Cifarelli, Il criptoportico periforense di Segni. Attività edilizia ed evergetismo municipale fra tarda repubblica e prima età impériale, p. 755-785. Nell'ambito dell'antica topografia di Segni, si propone il riconoscimento del criptoportico menzionato dall'iscrizione CIL X, 5971 in un complesso di strutture in reticolato poste lungo l'odierna via Lauri, in area periforense. La costruzione dell'edificio segna un notevole intervento urbanistico ed evergetico attuato da due membri della famiglia dei Volumnii, gens emergente nel corpo sociale del municipio, dove probabilmente è già attestata fin dalla fine del IV - prima meta III sec. a.C. Inoltre, la riproposizione dell'iscrizione CIL X, 5961 contribuisce a chiarire, in aggiunta ad altri dati epigrafici e monumentali già noti, una fase di forte vitalità dell'organismo municipale signino dislocata fra la tarda repubblica e la prima età impériale.

There are no comments yet on this publication. Be the first to share your thoughts.